Muoviamoci con i piedi di piombo, ma nel frattempo facciamoci delle domande: utilizzando il solito sistema di indagine inversa, è emerso che altre pagine e siti gentisti e divulgatori di bufale e notizie false continuino tranquillamente a operare in Italia. Differentemente dalle altre notizie, però, stavolta l’imprenditore delle balle potrebbe essere americano, legato ad altri business di disinformazione, operanti e noti negli stati uniti.

Altri video? http://www.breakingitaly.it
H E Y A: http://heyastore.com
Venerdì alle 19, leggiamo i commenti! http://bit.ly/BreakingItalyLIVE

LINK DI OGGI:
La questione di Melanie Martinez - http://bit.ly/2B8iNnW
Il sito e la pagina “Adesso Basta!” sono gestiti da americani? - http://bit.ly/2j1IM90
Il problema di Apu dei Simpsons - http://bit.ly/2AeT792
YouTube sta lanciando le sue stories e sono perplesso - http://tcrn.ch/2AXTcO8
Chiara Ferragni: Paparazzi e Oliviero Toscani - http://bit.ly/2ktzFhz
Forza nuova manifesta civilmente alla sede di Repubblica - http://bit.ly/2B6hhm3

CONTATTI:
Facebook (Personale): http://on.fb.me/wq5fLb
Twitter: http://bit.ly/zQtyfp
Instagram: http://bit.ly/shystagram

PER CONTATTARMI VIA MAIL:
breakingitaly [at] gmail . com

Vi prego andate subito al punto, la corrispondenza non è il mio forte (e non offendetevi se non rispondo, cerco perlomeno di leggere tutto)

ALTRO:
Facebook BreakingItaly (Solo link ai video): http://on.fb.me/wmJcfv
Gruppo su Facebook (gestito dalla Gentaglia) http://on.fb.me/YeGkUY

Altri video

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci.
Accetto