Mafia 3

Mafia III è un videogioco open world (mondo aperto) nel quale dovremmo eliminare tutte le bande consociate alla mafia in tutti i quartieri di New Bordeaux (New Orleans).
Il gioco permetterà al giocatore di completare le missioni nel modo a lui più congeniale: ad esempio potremmo distruggere il racket di un quartiere attaccando i criminali oppure fare in modo che il camion con il carico non arrivi o distruggendolo. Potremmo interrompere le linee telefoniche nel quartiere rendendo vulnerabili gli informatori che chiamerebbero i rinforzi e così via.
Il gioco è ambientato nel 1968 e tratterà le vicende di Lincoln Clay, un ragazzo afro-americano che, dopo essere stato abbandonato dalla madre ed essere rimasto in orfanotrofio entra a far parte della mafia nera del Sud, comandata da Sammy Robinson, che, insieme al figlio Ellis, diventano per Lincoln rispettivamente un padre e un fratello adottivo.
Dopo che Lincoln torna dalla Guerra del Vietnam scopre che Sammy ha diversi debiti, dapprima con gli haitiani, dei quali eliminerà il capo, e poi con la mafia italiana, capeggiata da Salvatore "Sal" Marcano, che per permettere a Sammy di risanare i debiti propone a Lincoln di rapinare la Louisiana Federal Reserve insieme al figlio Giorgi: alla rapina partecipano, oltre che Ellis ed altri, anche Danny Burke, figlio del meccanico e contrabbandiere irlandese Thomas Burke.
Dopo di che Marcano propone a Lincoln di entrare nella sua organizzazione ma il ragazzo rifiuta.
Quando Marcano e i suoi si presentano al bar di Sammy per dividere i guadagni, improvvisamente Giorgi spara in testa a Lincoln. Dopo di che Marcano e i suoi uccideranno tutti gli altri, tra cui Sammy, Ellis e Danny, mentre Lincoln resta miracolosamente vivo e viene salvato da Padre James, il prete del quartiere e amico di Sammy e Lincoln.
James riabilita in segreto Lincoln, che non appena riprende conoscenza chiede di chiamare John Donovan, ex agente dell'FBI e compagno d'armi nelle Forze Speciali in Vietnam, con il quale deciderà di eliminare Sal Marcano e tutta la sua famiglia, e prendere il controllo della città, avvalendosi dell'aiuto di altri criminali desiderosi di controllare la città: il già citato Thomas Burke, l'haitiana Cassandra, e Vito Scaletta.
Il tutto viene raccontato come un Film-documentario, con scene d'inframezzo di agenti dell'FBI o superstiti e testimoni che racconteranno l'esclation che avrebbe portato Lincoln alla sua vendetta.

Ultimi video caricati

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci.
Accetto